UA-111326531-1
Tuesday, April 24, 2018

MYRIAM SPAZIANI: E SE FACESSIMO UNA VACANZA IN VIOLA?

Posted by Myriam Spaziani Testa On gennaio - 10 - 2018

Nel riquadro Myriam Spaziani Testa

 

Riportiamo di seguito un interessante intervento inviatoci dalla naturopata Myriam Spaziani Testa. Si tratta di un originale esperimento che la ricercatrice sta realizzando a Formia (alle porte di Roma) su come passare una vacanza alternativa supportata dal colore viola e da una serie di pratiche olistiche.

 

Sospirate vacanze! Ci pensiamo tutto l’anno e quel pensiero si intrufola sottilmente nella nostra testa soprattutto quando siamo esausti, stracarichi di impegni, responsabilità, obblighi. Allora, quel pensiero liberatorio corre in nostro aiuto e ci culla quasi maternamente e siamo addirittura capaci di volare via, costruendoci immagini di territori accoglienti, riposanti e soprattutto…lontani. Lontani  dalle incombenze, dai conflitti, dalle preoccupazioni etc etc.. Ma cosa significa la parola vacanza? Deriva dal verbo latino vacare che significa essere vuoto, libero.

 

Quando siamo in vacanza, riusciamo davvero ad essere liberi da tutto ciò che ci costringe nella vita che conduciamo abitualmente?  Riusciamo ad essere ‘vuoti’ ? Riuscire a svuotarsi è l’unico modo per poter, poi, ri-assumere dentro di noi,quello che serve alla nostra vita, come ben si intuisce. Spesso, però, per molti di noi, le vacanze non sono proprio come ho descritto. Talvolta diventano, al contrario, un surmenage di  cose da fare, progetti da realizzare, obblighi da soddisfare.  E allora?

 

Queste riflessioni mi hanno spinta a immaginare un modo semplice ma efficace di offrire vacanze ‘alternative’ per chi volesse realmente  svuotarsi  del materiale ‘tossico’ della routine che vive quotidianamente e fare un piccolo salto di qualità. Una stanza di colore viola e pratiche olistiche quali riflessologia plantare, massaggi decontratturanti, rilassanti e tonificanti con l’utilizzo di oli e unguenti fitoterapici  e una buona e piacevole conversazione per chi volesse soffermarsi  su argomenti filosofici, metafisici, storici, sociologici.

 

Perché il colore viola? Perché dalla cromoterapia, disciplina che utilizza le vibrazioni cromatiche per ristabilire un equilibrio energetico alterato, sappiamo che il colore viola, colore freddo, è indicativo dell’estro creativo e della forza spirituale. E’ il colore della calma e della meditazione, modera l’irritabilità e seda gli stati d’ansia e di turbamento. A livello fisiologico, rallenta l’attività cardiaca, sollecitando la circolazione venosa e, facilitando l’equilibrio tra il sodio ed il potassio, contribuisce allo sviluppo osseo. Ne deriva un confortevole rilassamento di nervi e muscoli. In alcuni casi anche la fame viene sedata.

 

Si comprende, quindi, come soggiornare e dormire in un ambiente colorato di viola abbia degli ottimi effetti sul riposo e sul benessere generale. Ho denominato la stanza  ‘Violet Dreams’ . Siamo a Formia, cittadina di mare e d’arte . Una vera e propria area archeologica di ampie dimensioni in cui soggiornarono nobili dell’antica Roma, in splendide ville ancora visibili, fra cui lo stesso  Cicerone che qui fu ucciso dai sicari di Antonio.

xxxxxxxx

Per maggiori informazioni: myspazianitesta@tiscali.it

xxxxxxxxx

Nota: Myryam Spaziani Testa cura anche il Centro Stampa Sociale ‘Otium Formianum’, che fa parte della Rete internazionale della REA (Radiotelevisioni Europee Associate) impegnata a promuovere ovunque un nuovo Stato Sociale. Vedere il Video:

 

 

 

Comments are closed.

VIDEO – PER UN NUOVO STATO SOCIALE Dalle città all’Europa

Serie Video della REA: 1 MINUTO PER LO STATO SOCIALE  o1 – Rainero Schembri, giornalista, introduce la nuova rubrica REA […]

VIDEO – BENI STORICI E CULTURALI DOC

A – SITI ROMANI – URBE 01 – Circo Massimo – Videolink 02 – Ostia Antica – URBE  Videolink 03 – […]

VIDEO – MEDIA E PROTAGONISTI

MONDO DELLA COMUNICAZIONE 01 – RADIO MAMBO – Renato Dionisi – Videolink 02 – Tele Ambiente – Stefano Zago – […]

VIDEO – FINESTRA SUL MONDO

01 – Dubai – A spasso con Giulia – Videolink 02 – Christine ad Assisi – Videolink 03 – Con Stefano a Valencia […]