UA-111326531-1
Saturday, September 22, 2018

A ROMA LA TERZA MOSTRA CINEMATOGRAFICA CINESE IN ITALIA

Posted by Mario Ciotti On luglio - 31 - 2018

Foto: Zhang Xiaobei, presidente della rassegna cinematografica cinese in Italia, mentre viene intervistato. Nel riquadro Mario Ciotti

 

Riportiamo di seguito la nota preparata da Mario Ciotti in merito alla Terza Mostra Cinematografica Cinese in Italia.

 

Quattro giorni di film, incontri, dibattiti con i migliori registi cinesi, ansiosi di confrontarsi con quelli del cinema italiano, ritenuto dagli asiatici uno dei migliori al mondo. L’occasione per creare future e importanti collaborazioni è la terza edizione della “Mostra Cinematografica Cinese in Italia”, che partirà dalla sala Fellini dell’Istituto Luce di Cinecittà  giovedì 4 ottobre, per proseguire fino a domenica 7 ottobre con le premiazioni dei miglior film.

La rassegna cinematografica che nelle passate edizioni ha ottenuto il patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri, dell’ufficio culturale dell’Ambasciata della Repubblica Popolare Cinese in Italia, del Ministero dei Beni Culturali e del Turismo, della Regione Lazio e di Roma Capitale, è stata ufficialmente annunciata dal   Sig. Zhang Xiaobei rappresentante per l’Italia del gruppo Guang Hua Cultures et Media, e dalla  Dott.ssa Manqing Fang,  direttrice del giornale internazionale Nouvelles D’Europe Italia,  la più importante realtà editoriale dei media in lingua cinese in Europa. Oltre ai canali di informazione tradizionali, la società, investe notevoli risorse nello sviluppo di nuove tecnologie informative, attraverso i siti: oushinet.com, chine-info.com, uk.chinainfo24 e la rete TV europea. Le stesse testate giornalistiche, utilizzano una piattaforma di Micro Buogging, con una sezione legale “Fzone” che fornisce riferimenti mirati ai cinesi residenti in tutta Europa.

“E’ per noi motivo di orgoglio – dice Zhang Xiaobei, presidente della mostra cinematografica – essere qui nella città eterna, dove sono nati i più grandi  maestri  del  cinema e che rappresenta il  più    celebre   e  prestigioso  luogo  d’incontro tra gli appassionati del settore e gli operatori cinematografici. Con questa iniziativa – prosegue Zhang – ci auspichiamo di creare una solida sinergia tra il cinema cinese e quello italiano, che già oggi, nella nuova era del progetto “One Bel One Road”, costituisce la principale base di scambio italocinese a livello culturale”

Numerosi i registi, attori e produttori cinesi  tra i più in vista del momento, che hanno dato la propria adesione e che giungeranno presto nella Capitale.Tra le novità la proiezione, per la prima volta all’interno della rassegna cinematografia cinese,  di: “Un figlio a tutti i costi”, commedia italiana diretta e interpretata da Fabio Gravina, che vede nel cast, personaggi di elevato spessore come: Maurizio Mattioli, Ivano Marescotti, Beppe Convertito e tanti altri bravissimi e notissimi attori. Un film, con musiche di Gigi D’Alessio,  che narra le vicissitudini di una coppia desiderosa di avere un figlio, il quale sta riscotendo, un  grosso successo di pubblico e critica anche al di fuori dei confini nazionali, per l’originalità del modo di trattare un tema così delicato e di ricorrente attualità.

Per info: Mario Ciotti – 3929035561 – 0693374881 email: mciotti@supereva.it–  it@oushinet.com

x x x x x x x x x x x x x

 

Comments are closed.

VIDEO – PER UN NUOVO STATO SOCIALE Dalle città all’Europa

  SPOT REA PER UN EFFICIENTE STATO SOCIALE – Videolink SERIE VIDEO  1 MINUTO PER LO STATO SOCIALE  o1 – […]

VIDEO – LA ROMA DI REA SILVIA

La Roma di Rea Silvia riguarda una serie di servizi giornalistici (scritti e in video) realizzati dalla REA (Radiotelevisioni Europee Associate) […]

VIDEO – MEDIA E PROTAGONISTI

MONDO DELLA COMUNICAZIONE 01 – RADIO MAMBO – Renato Dionisi – Videolink 02 – Tele Ambiente – Stefano Zago – […]

VIDEO – ESSENZIALISTI IN VIAGGIO

  ESSENZIALISTI IN VIAGGIO Patrocinati dalla REA (Radiotelevisioni Europee Associate) Incontri e confronti. Dopo numerosi incontri, scambi di opinioni, interviste, interventi […]