UA-111326531-1
Saturday, February 23, 2019

NUOVE RIFLESSIONI SUL VIDEO DEDICATO ALLO STATO SOCIALE (3)

Posted by Punto Continenti On febbraio - 1 - 2019

Foto: In senso orario Esperanza Anzola, Laura Avalle e Bertilla Ugolin.

 

Nel 2017 è nato a Roma un movimento internazionale per promuovere la nascita di un nuovo ed efficiente Stato Sociale nel mondo. L’iniziativa è partita da un gruppo di giornalisti e persone attive nel sociale vicine alla REA (Radiotelevisioni Europee Associate) al quale si sono collegate in tempi diversi altre associazioni giornalistiche e imprenditoriali. Sono nate così diverse inchieste, video (con oltre 56mila visualizzazioni alla fine del 2018), articoli, interviste e libri su argomenti riguardanti i diritti sociali. Di seguito riportiamo alcune Opinioni e Riflessioni inviate dai lettori che hanno visionato il video  ‘ONU e Nuove Tecnologie: Vera sfida per Guterres’ riportato a fondo pagina. Chi desidera essere aggiornato su altri video realizzati dalla REA è sufficiente che si iscriva alla pagina YouTube del coordinatore Rainero Schembri e poi cliccare su Iscriviti. Tutte le persone interessate possono inviare opinioni, critiche o proposte (possibilmente entro le 15 righe) a: nuovostatosociale@gmail.com. Si tratta di agevolare su scala globale la realizzazione di una pacifica rivoluzione sociale

Nota: le opinioni espresse riguardano esclusivamente il pensiero di chi le ha scritte che, quindi, si assume anche la piena responsabilità. 

 

ESPERANZA ANZOLA (IILA – Organizzazione Internazionale Italo-Latinoamericana)

La Colombia punta molto sull’artigianato femminile 

Non posso non condividere il fatto che la tecnologia avrà un grande impatto sul lavoro umano. Tuttavia è anche certo che la stessa tecnologia contribuirà a far apprezzare il lavoro artigianale eseguito di ogni località. Partendo da questa premessa abbiamo come IILA avviato una serie di iniziative intese a valorizzare il lavoro artigianale, in particolare quello fatto dalle donne nelle zone più povere del Paese.  Cerchiamo, ad esempio, di aiutare gli artigiani sul piano della commercializzazione dei loro prodotti sui mercati esteri. Tra i nostri progetti specifici mi piace segnalare quello relativo alla  valorizzazione del lavoro artigianale colombiano. Uno di questi riguarda il lavoro femminile realizzato dalla Comunità di Wayùu del nord della Colombia. Questi lavori sono fatti a mano con disegni che richiamano la tradizione. Si tratta di un esempio di come le abilità manuali possono continuare ad affermarsi in tuto il mondo, indipendentemente dal ricorso delle tecnologie avanzate.

 

LAURA AVALLE (giornalista e scrittrice)

Leonardo aveva un’altra sensibilità 

Faccio i complimenti al video che tratta una battaglia molto importante. Siamo nell’anno di Leonardo che pur avendo sviluppato macchine e tecnologia ha sempre messo al centro, anche graficamente, l’uomo, la persona. Lo “stato sociale” è una conquista che rischia di essere sacrificata sull’altare del progresso fine a se stesso e non finalizzato all’essere umano. Tutto il mio supporto per questa bella iniziativa.

 

BERTILLA UGOLIN (Consigliere Nazionale Fincopp)

Esiste anche la buona sanità 

Come FINCOPP, Federazione Italiana Incontinenti e disfunzioni pavimento pelvico, crediamo molto nella promozione di una buona sanità. Il pericolo di un distorto uso della tecnologia, abbinata alla inevitabile perdita di numerosi posti di lavoro (evidenziata dal filmato), a mio avviso può essere contrastata validamente con la continua ricerca della qualità.  In campo sanitario, ad esempio, occorre sostenere  le nostre eccellenze, come abbiamo fatto recentemente nei riguardi del nuovo reparto di urologia guidato dal Primario Pier Paolo Curti dell’Ospedale di Legnano (Verona). Mi fa piacere ricordare che, in occasione della sua inaugurazione, il Direttore Generale dell’Ospedale, Pietro Girardi, ha messo in chiaro che oltre alla tecnologia (estremamente importante) occorre perseguire l’inclusione sociale e favorire l’attività del volontariato caratterizzata spesso da grande attenzione  e professionalità.

x x x x

Hanno commentato in precedenza: Marco Griffoni (giornalista, ex caporedattore di Rai International), Chiara Ottanelli (attrice e presentatrice), Elena D’Astolfo (educatrice, impiegata, archivista), Isabel Russinova (attrice cinema e teatro), Myriam Spaziani Testa (naturopata), Emilio Doria (studente).

LIBRI promossi dalla REA e distribuiti su Amazon: Radio e Tv al Bivio; I 7 Diritti Capitali; Reddito Universale.

x x x x

VIDEO COMMENTATO

ONU e Nuove Tecnologie: Vera sfida per Guterres

UN and New Technologies: Real challenge for Guterres

 

Comments are closed.

NUOVO STATO SOCIALE NEL MONDO

RUBRICA ‘INFORMARE PER CREARE UN NUOVO STATO SOCIALE NEL MONDO’ Video di Rainero Schembri ONU e Nuove Tecnologie Di Rainero […]

VIDEO – STORIA, CULTURA ED EDITORIA

                                        […]

VIDEO – MEDIA E PROTAGONISTI

MONDO DELLA COMUNICAZIONE 01 – RADIO MAMBO – Renato Dionisi – Videolink 02 – Tele Ambiente – Stefano Zago – […]

VIDEO – ESSENZIALISTI IN VIAGGIO

  ESSENZIALISTI IN VIAGGIO Patrocinati dalla REA (Radiotelevisioni Europee Associate) Incontri e confronti. Dopo numerosi incontri, scambi di opinioni, interviste, interventi […]