UA-111326531-1
Sunday, March 24, 2019

JULIETA PESTARINO VINCE IL PREMIO IILA-FOTOGRAFIA

Posted by Punto Continenti On marzo - 7 - 2019

Julietta Pestarino con la foto vincitrice: “Retrato de persona no identificata”. 

 

Con il progetto “Retrato de persona no identificata”, Julieta Pestarino (Argentina) ha vinto la XI edizione del Premio IILA-FOTOGRAFIA, dedicato a fotografi latinoamericani under 35 (l’IIILA è l’Istituto Italo Latino Americano con sede a Roma). Questo è quanto decretato dalla giuria che, composta da Ilaria Bussoni (curatrice e cultural manager indipendente), Lina Pallotta (fotografa e docente di Officine Fotografiche Roma), Marika Rizzo (fotografa e docente del Centro Sperimentale di Fotografia Adams), si è riunita nella sede dell’IILA selezionando i finalisti e la vincitrice. I fotografi partecipanti si sono confrontati con il tema “Uguaglianza di genere”, ispirato ad uno dei 17 Obiettivi dello Sviluppo Sostenibile che fanno parte dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite, ovvero il numero 5, che si prefigge di raggiungere l’uguaglianza di genere e promuovere l’empowerment di tutte le donne e le bambine. IILA, in quanto Osservatore ONU, porta avanti queste tematiche nel proprio lavoro.

 

Julieta Pestarino è nata a Buenos Aires. Tecnica nella Realizzazione Fotografica (Istituto Municipale di Arte Fotografica di Avellaneda) si è diplomata in Scienze Antropologiche. Ha frequentato un Master in Studi Curatoriali in Arti Visive all’UNTREF e attualmente è stagista dottoranda al CONICET (Consejo Nacional de Investigaciones Científicas y Técnicas). Frequenta il Dottorato in Storia e Teoria delle Belle Arti alla UBA, nell’area di storia della fotografia. Come fotografa ha sviluppato diverse serie e ha preso parte a diversi progetti, mostrando il suo lavoro in festival e mostre in Argentina, Uruguay, Ecuador, Colombia, Spagna e Ucraina. Ha realizzato lavori e workshop con Calin Kruse, Rosana Schoijett, Rosângela Rennó, Andrés Di Tella, Nele Wohlatz e Agustina Triquell, fra gli altri. Nel 2015 è stata selezionata per partecipare alla residenza artistica “No Lugar Arte Contemporáneo” nella città di Quito, Ecuador, con il patrocinio della fondazione olandese Prince Claus, che ha finanziato questo viaggio. Nel 2016 ha ottenuto una Borsa di Studio dell’Istituto della Città di Quito per la sua ricerca sul fotografo franco-americano André Roosevelt e nel 2018 ha presentato il suo primo cortometraggio “Lo que sus ojos no ven” al BAFICI (Buenos Aires International Festival of Independent Cinema), Concorso Ufficiale dei Cortometraggi Argentini.

 

Anche i cinque finalisti quest’anno sono donne. La giuria ha infatti considerato meritevoli le seguenti fotografe: Liz Tasa (Perù), Menzione d’Onore con il progetto “Kápar”, 2018; Isadora Romero (Ecuador), con il progetto “Amazona Warmikuna”, 2017; Jennifer Benavides (El Salvador), con il progetto “Son pequeñas acciones que pueden ser grandes problemas”, 2019; Indra Arrez (Messico), con il progetto “Las Sor Juanas”, 2019; Greta Rico (Messico), con il progetto “Parteras urbanas”, 2018.

 

La vincitrice e le finaliste esporranno i loro lavori al Museo di Roma in Trastevere, dal 22 ottobre al 24 novembre 2019. Assieme a loro, Leticia Bernaus (Argentina), vincitrice della X edizione del Premio, esporrà il risultato della sua residenza in Italia “La vida secreta de las piedras”, 2018. Come da regolamento, la vincitrice Julieta Pestarino realizzerà una residenza di un mese, durante la quale svilupperà un progetto fotografico che avrà come oggetto la città di Roma. Al termine della sua residenza, Julieta terrà una conferenza pubblica sul processo creativo e la realizzazione del body of work nella città. Il progetto sarà presentato nell’ambito dell’edizione successiva del Premio.

 

PHOTO IILA – Premio IILA-FOTOGRAFIA è realizzato in collaborazione con le Ambasciate dei Paesi membri dell’IILA: Argentina, Stato Plurinazionale di Bolivia, Brasile, Cile, Colombia, Costa Rica, Cuba, Ecuador, El Salvador, Guatemala, Haiti, Honduras, Messico, Nicaragua, Panama, Paraguay, Perù, Repubblica Dominicana, Uruguay, Repubblica Bolivariana del Venezuela. Per maggiori informazioni: Segreteria Culturale IILA | Tel. +39 06 68492.225/246 | www.iila.org| s.culturale@iila.org

x x x x x

Video suggerito: ONU e Nuove Tecnologie (2 minuti in italiano e inglese).

Comments are closed.

NUOVO STATO SOCIALE NEL MONDO

RUBRICA ‘INFORMARE PER CREARE UN NUOVO STATO SOCIALE NEL MONDO’ Video di Rainero Schembri ONU e Nuove Tecnologie Di Rainero […]

VIDEO – STORIA, CULTURA ED EDITORIA

                                        […]

VIDEO – MEDIA E PROTAGONISTI

MONDO DELLA COMUNICAZIONE 01 – RADIO MAMBO – Renato Dionisi – Videolink 02 – Tele Ambiente – Stefano Zago – […]

VIDEO – ESSENZIALISTI IN VIAGGIO

  ESSENZIALISTI IN VIAGGIO Patrocinati dalla REA (Radiotelevisioni Europee Associate) Incontri e confronti. Dopo numerosi incontri, scambi di opinioni, interviste, interventi […]