Tuesday, October 24, 2017

VIDEO-REA: PIU’ DI 30 MILA VISUALIZZAZIONI SULLO STATO SOCIALE

Posted by Punto Continenti On settembre - 25 - 2017

http://puntocontinenti.it/wp-content/uploads/2017/09/IMG_7582-2.jpg

Foto: la pagina YouTube dei video REA che indica in alto le 30.131 visualizzazioni e i 59 iscritti. 

 

Il 25 ottobre del 2017 sono state superate le 30mila visualizzazione dei filmati messi in rete dalla REA (Radiotelevisioni Europee Associate) riguardanti la nascita di un nuovo ed efficiente Stato Sociale. Più precisamente è stata raggiunta quota 30.131 (con una crescita di ben 10mila visualizzazioni solo negli ultimi sei mesi). Tra i filmati più seguiti figura Il Seme di un nuovo Stato Sociale (vedere in fondo alla pagina) che riassume il lavoro fatto da un gruppo di esperti e gente comune sensibile alla tematica dei diritti sociali (filmato che ha raggiunto quota 1.500 visualizzazioni).

 

Considerata la complessività della materia affrontata si tratta sicuramente di un grande successo che premia lo sforzo della REA e dei giornalisti e appassionati che hanno deciso di impegnarsi in forma autonoma e indipendente in una battaglia che punta decisamente su due obiettivi: 1) ridurre sensibilmente i costi dei servizi essenziali con l’aiuto della tecnologia; 2) consentire a tutti di guadagnare l’indispensabile per condurre una vita  dignitosa. In questo sforzo sono stati anche indicati i 7 Bisogni Capitali di un moderno ed efficiente Stato Sociale: 1) Avere un lavoro di sostentamento; 2) Nutrirsi e Vestirsi; 3) Avere un Tetto; 4) Curarsi; 5) Istruirsi, 6) Avere una tutela legale; 7) Avere una corretta informazione.

 

Oltre a una vasta produzione video sono stati riportati in rete numerosi articoli, interviste e pareri di gente comune e grandi esperti. E’ stata, poi, ampliata la rete di siti collegati al Progetto di costituzione di un nuovo Stato Sociale, tra cui il sito nuovostatosociale su face book. Infine sono incrementate le organizzazioni, associazioni, uffici stampa ed enti italiani ed esteri che hanno aderito al Progetto Rea, tra cui: ADB Comunica, AREF International Onlus, Armando Editore, Associazione Costa Rica Italia, Cendic – Centro Nazionale di Drammaturgia Italiana, D&C Communication, Convergenza Socialista, Giornalisti per il Sociale, Gruppo Turistico Culturale, Insieme per gli Italiani, Italian Institute for Trade and Technology, Festival Teatro Romano di Volterra, Festival Cereali, La Zattera di nessuno, Music International Theatre – M.Th.I, Opera in Piazza di Oderzo, Osservatorio Mediatrens Europa, Prigionieri del Silenzio – Onlus, ValentinaBEventi&Comunicazione

 

Per la fine dell’anno è prevista, poi, la pubblicazione del volume I 7 Bisogni Capitali di un Nuovo Stato Sociale. Nel frattempo verranno organizzati diversi incontri e manifestazioni, spettacoli musicali e teatrali, tutti incentrati sulla necessità di sensibilizzare l’opinione pubblica sull’assoluta importanza di fermare il graduale smantellamento di ogni forma di solidarietà e assistenza sociale.

 

Oltre a lanciare il Seme di una vasta riflessione collettiva sulla tematica dei diritti sociali, gli organizzatori del Movimento puntano  ad elaborare, con l’aiuto di esperti, un Disegno di legge di iniziativa popolare da portare in Parlamento con l’intento di potenziare il Sistema di protezione sociale che, pourtroppo, non solo in Italia ma in tutto il mondo viene smantellato quotidianamente.

Video consigliato: Il Seme di un Nuovo Stato Sociale

 

 

 

Comments are closed.

VIDEO – PER UN NUOVO STATO SOCIALE Dalle città all’Europa

LE 9 PUNTATE  DELLA TRASMISSIONE SULLO STATO SOCIALE Prima Serie 01 – Introduzione alla serie 15 Minuti per un nuovo […]

VIDEO – BENI STORICI E CULTURALI DOC

A – SITI ROMANI – URBE 01 – Circo Massimo – Videolink 02 – Ostia Antica – URBE  Videolink 03 – […]

VIDEO – MEDIA E PROTAGONISTI

MONDO DELLA COMUNICAZIONE 01 . RADIO MAMBO – Renato Dionisi – Videolink 02 – Tele Ambiente – Stefano Zago – […]

VIDEO – FINESTRA SUL MONDO

01 – Dubai – A spasso con Giulia – Videolink 02 – Christine ad Assisi – Videolink 03 – Con Stefano a Valencia […]